BIM per FM

Tutoring nella fase di transizione dal prototipo digitale all’utilizzo
dei dati per la gestione e manutenzione dell’opera.

La curva dei costi raggiunge soglie decisamente più significative in sede di esercizio del manufatto, piuttosto che in sede di progettazione e costruzione.

Per questo motivo è fondamentale monitorare le prestazioni e programmare gli interventi in modo efficace, in modo da ridurre la dispersione di costi e risorse.
A supporto dell’Asset e del Facility Management interviene il gemello digitale, che permette di leggere i dati (geometrie e contenuti informativi), analizzare l’utilizzo e l’usura dell’immobile, incrociare informazioni derivanti dalla realtà (IoT) e dal progetto (modello as-built).
BimFactory affianca gli stakeholders che intendono estendere la metodologia BIM alla fase manutentiva; di volta in volta si analizzano le necessità del cliente, gli strumenti necessari, i flussi di lavoro da implementare e si individua una soluzione che apporti valore alla gestione degli asset e ne razionalizzi i processi.